Saigon Bar

Tutto ciò che puoi bere, nostalgia e divertimento.

Al piano superiore, sul lato destro, Saigon Bar ricorda il glorioso vecchio periodo coloniale francese, quando Saigon era la capitale della Cochinchine, dell’Indocina e poi del Vietnam. La guerra americana colpì l’imperatore Bao Dai e la sua vita quando il suo primo ministro Ngo Dinh Diem invocò un referendum nel 1955, che era in realtà un colpo di stato!

Grazie al sostegno americano e ai sentimenti anticomunisti dell’epoca, Ngo Dinh Diem si autoproclamò presidente della Repubblica del Vietnam nel Vietnam del Sud e mise fine al governo di Bao Dai, costringendo Bao Dai e la sua famiglia ad esiliare in Francia.

Il nome “Saigon Bar” è evocativo dell’iconico bar di Saigon nel 1959 ed era un luogo popolare tra i giornalisti di guerra negli anni ’60. Saigon fu poi ribattezzato Città di Ho Chi Minh nel 1976, in onore del presidente Ho Chi Minh, dopo la vittoria dell’esercito del Nord su Saigon il 30 aprile 1975.

Saigon Bar su Emperor ti aiuta a comprendere la nostra storia durante questo periodo caotico, ma ora è un luogo piacevole e tranquillo per rilassarsi con gli amici e conoscere meglio la storia vietnamita.